Hatha Yoga è una forma di Yoga che si basa su una serie di esercizi fisici e tecniche di meditazione, l’Hata Yoga attraverso lo sforzo nelle posizioni (Asana) aiuta ad oltrepassare i propri limiti e quindi raggiungere uno stato di fusione con l’assoluto, al tempo stesso ricerca la calma ed il rilassamento nonostante le posizioni complesse, fa si che le qualità nascoste dell’essere umano possano amplificarsi e portarlo al pieno sviluppo.

L’Hatha Yoga aiuta a sciogliere la colonna vertebrale, migliora l’elasticità di tendini e muscoli aumentando la capacità di ascolto del corpo con una particolare attenzione alla respirazione.

L’Hatha Yoga risveglia la respirazione diaframmatica, quasi completamente dimenticata a causa dello stress da lavoro e della vita frenetica che conduce l’uomo moderno, donando quindi vigore e uno stato di salute migliore.

L’Hatha Yoga dona benefici anche a livello psichico aiutando nel rilassamento e nella concentrazione, lavorando sulle energie sottile per risolvere i ristagni energetici che causano malattie fisiche e psichiche.

Le origini dell’Hata Yoga risalgono alla stesura dei primi Tantra, i testi classici del pensiero induista in cui vengono esposte le pratiche e le regole per arrivare alla liberazione ma la sua organizzazione vera e propria si deve al mistico Gorakhnath, vissuto tra l’undicesimo e il dodicesimo secolo, fondatore di uno Yoga incentrato principalmente su pratiche psico-fisiche.

Martedì
13:00 – 14:30

Giovedì
13:00 – 14:30

Benedetta Capanna

Benedetta Capanna

Benedetta Capanna si è formata come insegnante all’ Integral Yoga Institute di New York fondato da Sri Swami Satchidananda (Basic Teacher Training and Extra Gentle Yoga TT) e all’ Istituto di Yoga di Roma. Qui segue i seminari tenuti da Swami Yogaswarupananda della Divine Life Society sul Kundalini Yoga, sulla Bhagavad Gita, e sullo Yoga Terapia.

Dal 2007, come molta gioia, studia con Diane Long, seguendo l’approccio allo Yoga di Vanda Scaravelli. Vanda fu principalmente allieva di B.K.S. Iyengar e successivamente di Desikachar, e fu legata da una profonda amicizia a Jiddu Krishnammurti.

Dal 2008 è associata alla Yani (Yoga Associazione Nazionale Insegnanti) e segue i seminari per la formazione continua condotti da Claudio Conte e Boris Tatzky.

Benedetta è anche ambasciatrice dello Yoga Accessibile, negli anni segue immersion in Anusara Yoga, e seminari con maestri come Eric Baret ed Edoardo Beato.

Nel 2015 segue il Yin Yoga Teacher Training a New York con Corina Benner e nello stesso anno consegue il master in anatomia esperienziale per insegnanti di Yoga studiando con Jader Tolja dal 2011.

Nel 2016 consegue la certificazione per l’insegnamento dello Yoga of the Heart programma ideato e insegnato da Nischala Joy Devi.

Ha tenuto la conferenza sullo Yoga e la Donna presso l’Istituto di Yoga Universale, il seminario Lo Yoga per raggiungere l’equilibrio psico-fisico alla manifestazione Tashi Delek Tibet presso il palazzo Valentini, e il seminario Profondità e Leggerezza nella Tradizione Vanda Scaravelli al Festival dello Yoga di Roma.

Per ricevere info e prezzi dei corsi compila il modulo sottostante, ti contatteremo il prima possibile.